TONY FLAIM CEDE IL PASSO ALLA NUOVA GENERAZION

Scritto di admin il:04.02.2021 || News, Varie

„Succedere a una leggenda della corsa come Tony è veramente una sfida“, dice il neoeletto presidente dell’ALVE, Bernd Riedmann. Chiunque sia un corridore, conosce Tony Flaim. Non solo ha vinto innumerevoli gare, stabilito record e plasmato la scena della corsa come nessun altro nei suoi 40 anni di carriera… Tony è anche un pioniere dell’autopromozione. Ciò che nell’era di Facebook e Instagram è diventato normale, Tony lo sapeva giá 30 anni prima: „Corri come un pazzo e raccontalo a tutti!“ Pertanto, porta giustamente il titolo onorifico di leggenda della corsa. Ora Tony è retrocesso in seconda fila nel club e lascia lo spazio ai giovani. Il nuovo consiglio è composto dal presidente Bernd Riedmann, dal suo vice Florian Hofer, nonché da Tony Flaim, Renate Zozin e Robert Körner.Anche Bernd e Florian non sono estranei alla scena della corsa. Gare con distanze da 50 a 160 km, condite da migliaia di metri di altitudine, sono quasi normali per i due trail runner e Iron Man. Di certo il nuovo consiglio desta curiosítá e non manca di idee per futuri progetti.

foto bernd riedmann 2021

Nella foto il nuovo presidente del ALVE Appiano Bernd Riedmann