KITZBÜHELER CORSA DEL LAGO NERO

Scritto di admin il:15.04.2014 || Varie

La corsa Kitzbuehler del lago nero è la tradizionale prima gara della serie „Coppa delle Alpi“. Con condizioni meteo ottimali si sono presentati alla partenza più di 200 amici della corsa nel nord Tirolo nella località Nobel. La gara di cross é stata ancora una volta organizzata in modo esemplare dall’instancabile Franz Puckl, coadiuvato dai suoi collaboratori della società LSV 1990 Kitzbuehl. Alla gara ha partecipato anche l’ALVE di Appiano con il duo famigliare Jonas e Tony Flaim. Il nostro giovane portacolori Jonas ha ottenuto nella categoria scolari un buon settimo posto. Suo padre Tony, che a causa del perdurare del problema al piede, aveva già pensato al ritiro dall’attività agonistica, ha invece festeggiato una inaspettata vittoria. „In realtà volevo solo accompagnare mio figlio a questa gara. Visto le ottime condizioni meteo e il percorso molto bello, ho deciso all’ultimo momento di partecipare. Alla fine sono stato anch’ io sorpreso della mia buona prestazione“ ci racconta un felicissimo ALVE Appiano atleta-presidente dopo la sua vittoria a Kitzbuehl.

I risultati:

Scolari U 12 (1.000 Metri)  

1.Emil Schwaninger (TV Wattens)4:44,4 minuti
2.Stefan Kruckenhauser (SCLT Breitenbach)4:45,3
7. Jonas Flaim (ALVE Appiano) 5:59,6

Uomini M 50 (8.490 Metri)

1. Tony Flaim (ALVE Appiano) 35:16,6
2.Manfred Seiringer (Team Egger)35:52,2
3.Martin Bichler (WSV Kirchdorf)37:36.5

IMG_7420

Nella foto la premiazione della categoria uomini M50 d.s.a.d.: Manfred Seiringer, Tony Flaim e Martin Bichler